Tenuta all’ aria e Termografia

Competenza, estrema cura nei dettagli e qualità di esecuzione sono i fattori più importanti che assicurano alla casa passiva la possibilità di soddisfare tutte le richieste di comfort, oltre a una vivibilità sana ed economica. Le case Rihter sono costruite con cura e qualità, come potrete appurare, in tutte le fasi di realizzazione. A casa finita, per dimostrare e verificare l’effettiva qualità della costruzione, vengono effettuati principalmente due test: la tenuta all’ aria e la termografia nell’involucro esterno della casa.

TENUTA ALL' ARIA

Naprava za merjenje zrakotesnosti

La tenuta all’ aria è uno dei requisiti più importanti per una nuova costruzione, soprattutto se segue gli standard della casa passiva e a basso consumo energetico. Una sigillatura non realizzata a regola d’arte aumenterebbe il consumo energetico e comporterebbe la comparsa di condensa che, a lungo termine, potrebbe danneggiare la struttura. Una buona tenuta all’ aria è dunque necessaria e dovuta, se si vuole ottemperare agli standard della casa passiva e a basso consumo energetico. Per le case passive è necessario raggiungere una sigillatura pari a n50 ≤ 0,6 h -1. Per le case a basso consumo energetico è consigliabile una sigillatura n50 ≤ 1,0 h -1. Scambio n50 = 1,0 h -1 significa che in un’ora si ha il ricambio totale dell’aria alla pressione di 50 Pa. Già alla firma del contratto d’acquisto, l’azienda Rihter vi garantisce la dovuta tenuta all’ aria della vostra casa. Prima della fine dei lavori ve lo dimostreremo testandola attraverso il “blowerdoor” test. Il test viene fatto con uno speciale strumento di misura, composto da un ventilatore che pressurizza la casa e un misuratore che controlla che i dati rientrino negli standard previsti. Con la calibrazione dei parametri lo strumento misura contemporaneamente l’impermeabilità dell’involucro esterno della casa. I test vanno eseguiti in fase di costruzione dopo la messa in posa degli impianti. Le eventuali dispersioni, dovute ai lavori di messa in posa degli impianti, sono individuate attraverso un generatore di fumo o uno strumento per la misurazione dei parametri di flusso dell’aria. In questo modo, una volta individuate le perdite, è possibile eseguire le dovute riparazioni nei punti di perdita.

TERMOGRAFIA

Termovizijska-kamera

L’analisi termografica è un metodo infallibile per la verifica delle prestazioni termiche della costruzione. Si possono controllare eventuali ponti termici, irregolarità nella posa dei materiali isolanti e nell’installazione degli infissi. Tutti questi fattori influiscono sulle prestazioni della casa, con conseguenti perdite di energia, condense localizzate e formazione di muffa. All’interno dell‘azienda Rihter conosciamo i problemi legati ai ponti termici e per questo motivo abbiamo studiato tutte le soluzioni per evitare che si generino. La dedizione e l’impegno nel nostro lavoro sono dimostrati dal certificato dell’Istituto Passivhaus, sito in Darmstad, ottenuto per i sistemi passivi Rihter. Saremo lieti di eseguire il test di tenuta all’ aria e l’analisi termografica della vostra casa, dandovi così l’opportunità di convincervi in prima persona della nostra professionalità e dell’alta qualità di costruzione delle nostre case passive.